Instarazzo

Share |

Share

Come Fare Soldi su Instagram?

Come Fare Soldi su Instagram?

come fare soldi su instagram?

Instagram è una delle app di maggior successo da lanciare negli ultimi anni. Vanta oltre 300 milioni di utenti. Potresti usare Instagram per documentare i tuoi pasti o pubblicare autoscatti con i tuoi amici, ma cosa succederebbe se ci fosse un modo per trasformare il tuo feed Instagram in un money maker? Ecco cosa devi sapere su come fare soldi su instagram.

Essere coerente

È importante essere coerenti se vuoi fare soldi su Instagram. Intendiamo questo in alcuni sensi diversi. Innanzitutto, è una buona idea essere coerenti con la tonalità e la tematica. Alcune star di Instagram di successo arrivano al punto di utilizzare lo stesso filtro in tutti i loro post. Altri si attengono a ciascun tema, come le immagini.Il successo di Instagram è spesso costruito su un’immagine coerente. A meno che non siate già famosi, potrebbe essere meglio attenersi a un tema piuttosto che pubblicare semplicemente immagini della propria vita o se stessi con i propri amici.In secondo luogo, è una buona idea mantenere la qualità delle immagini coerente. Se hai delle foto meravigliosamente stilizzate mescolate con post meno considerati, è meno probabile che diventino grandi su Instagram.

Ricorda che puoi sempre avere due account, uno per le immagini personali non modificate e un account separato e personalizzato per scopi di creazione di denaro.Terzo, è consigliabile essere coerenti con i tempi dei tuoi post. Se pubblichi una manciata di immagini durante il fine settimana e poi nulla durante la settimana, non manterrai una visibilità coerente nei feed delle persone. È una buona idea postare ogni giorno. Alcuni arrivano addirittura a postare alla stessa ora del giorno.

Impegnarsi con i tuoi follower

Impegnarsi con i tuoi follower vi aiuterà a crescere una base più grande e più fedele, che potrete poi utilizzare per iniziare a fare soldi su Instagram. Se le persone lasciano commenti gratuiti sulle tue foto, spara loro un commento di ringraziamento. Se ricevi richieste (non abbozzate) tramite il sistema di messaggistica di Instagram, rispondi educatamente.

Impegnarsi con i tuoi follower

Espandi i tuoi orizzonti

Gli instagrammer di successo spesso hanno una presenza considerevole anche su altri social media. Mettere il tempo e gli sforzi per mantenere un blog personale e costruire il tuo seguito su Twitter può aiutarti a fare soldi su Instagram. Perché? Perché il successo su una piattaforma può rafforzare il tuo successo su un’altra piattaforma.Inoltre, se hai una relazione con un marchio che ti paga per, ad esempio, un post sul blog sponsorizzato, quella marca potrebbe anche essere disposta a pagarti per un post Instagram sponsorizzato.

Maggiore è l’esposizione sui social media, meglio è. E non trascurare LinkedIn, dato che un buon profilo aumenterà la tua professionalità agli occhi dei marchi.Idealmente, il tuo account Instagram verrebbe prelevato anche su altri media. È lì che aiuta ad avere un tema. Avere un account a tema con un gran numero di follower rende più probabile la copertura su altri siti web, che a sua volta possono aiutarti a guadagnare migliaia di nuovi follower su Instagram.

Come avere tanti follower su Instagram

Usa gli hashtags di destra

Senza hashtag, è improbabile che tu guadagni follower tra le centinaia di milioni di estranei che costituiscono la base di utenti di Instagram. Se sei già famoso, le persone possono cercare il tuo nome.

Come trovare i migliori hashtag per i post su Instagram?

Ma se sei un semplice mortale, probabilmente dovrai usare gli hashtag per trovare i tuoi post. L’uso degli hashtag può anche aiutarti a far apparire le tue foto su altri account Instagram, che a loro volta ti aiutano a ottenere nuovi follower.

Richiedi di essere un Brand Ambassador

Se hai, ad esempio, milioni di follower su Instagram, i marchi verranno da te. È quindi possibile caricare decine di migliaia di dollari per una singola immagine di marca. Ma mentre continui a costruire il tuo seguito, puoi fare l’equivalente di uno stage non retribuito. Ciò significa che puoi presentare un marchio particolare sul tuo account Instagram e taggare o menzionare quel marchio.Se tutto andrà bene, otterrete l’attenzione del marchio e quell’attenzione porterà a una partnership remunerata.

Se hai già la lealtà verso una certa marca, vale la pena provare. Tuttavia, non vi è alcuna garanzia che la strategia pagherà. Puoi taggare il marchio che ha creato il borsellino presente nel tuo appartamento, ma il marchio non è obbligato a contattarti.Per avviare una relazione più formale con l’ambasciatore del marchio, puoi anche candidarti per diventare un ambasciatore del marchio online. Molte marche ora hanno i loro processi di applicazione.

Non farlo da solo

L’applicazione diretta ai singoli marchi non è l’unico modo per diventare un ambasciatore del marchio. Puoi anche unirti a una rete o utilizzare un’app o un sito che consenta ai brand di cercare i tuoi post e pagarti per le tue foto.Ad esempio, c’è Snapfluence. Snapfluence collega marchi e creatori di Instagram. Puoi iscriverti a Snapfluence indipendentemente da quanto grande o piccolo sia il tuo seguito. Se Snapfluence pensa che le tue foto possano essere adatte a uno dei marchi con cui lavorano, ti raggiungeranno. Potresti essere pagato in roba gratis, esposizione o denaro reale, a seconda dei termini della campagna.

Esistono altre piattaforme che riuniscono marchi e influencer di Instagram. SocialGlory accetta ambasciatori con almeno 5.000 follower. Una volta che sei un ambasciatore su SocialGlory puoi esplorare la loro lista di marchi partecipanti e negoziare ciò che SocialGlory chiama “collaborazioni”. BrandSnob è un’altra piattaforma simile. Funziona un po ‘come Tinder, con influencer e marchi che strisciano per trovare una corrispondenza.Altre piattaforme consentono ai marchi di trovare influencer di Instagram. PopularPays consente ai brand di creare campagne e recensire i creatori di Instagram interessati. Secondo PopularPays, un marchio può “elencare una campagna in 6 minuti, rivedere gli influencer 24 ore dopo, farli pubblicare entro una settimana.”

Infine, ci sono agenzie di influencer di Instagram che ti aiutano a commercializzare il tuo talento e influenza su Instagram e a metterti in contatto con gli sponsor interessati. Mobile Media Lab è un grande nome in questo spazio, ma ce ne sono molti altri.Lo svantaggio dell’uso di un’agenzia, di una rete o di una piattaforma è che qualsiasi intermediario che usi prenderà un taglio di ciò che viene pagato per ogni post o campagna. Tuttavia, ci sono molti vantaggi per coloro che non sono già famosi e esperti di Instagram. Avrai un aiuto nel trovare marchi con cui collaborare, per esempio. Le reti e le agenzie possono anche aiutare a fare in modo che tu stia guadagnando ciò che i tuoi post valgono davvero. Se vai da solo potresti sottometterti.

Come migliorare i tuoi follower con Instagram Bot

Stabilisci le tue tariffe e aggiornale

Una volta raggiunto il punto in cui i brand ti pagheranno per i post sponsorizzati, puoi impostare una tariffa o un intervallo di tariffe. Il numero di follower che devi qualificare per fare un post sponsorizzato dipende dalla marca. Alcuni marchi ti pagheranno se hai 10.000 follower. Certi ti invieranno roba gratis se ne hai 5.000. Alcuni richiedono centinaia di migliaia di seguaci. In altre parole, se hai solo poche centinaia di follower, non aspettarti che le entrate di Instagram paghino il tuo mutuo.

Supponiamo che tu abbia 500.000 follower e che tu stia caricando qualche migliaio di dollari per ogni messaggio sponsorizzato. Non dimenticare di aggiornare le tariffe quando il tuo seguito cresce. Puoi addebitare un importo maggiore per post con 800.000 follower rispetto a 500.000 follower, quindi non venderti meno. Certamente, un milione di seguaci è il Santo Graal. Raggiungi il ballpark di 5 milioni di follower e puoi caricare le cinque cifre più alte per ogni post.

Negoziare

Quando raggiungi un certo livello di successo, i marchi inizieranno a inviarti proposizioni o beni gratuiti. Se qualcosa non funziona per te, sentiti libero di negoziare piuttosto che rinunciare del tutto a un accordo. Quindi, se l’oggetto che ti è stato inviato non sembra qualcosa che potresti indossare o usare genuinamente (i follower possono annusare un post sponsorizzato non autentico), puoi raggiungere il marchio e richiedere un’alternativa. O se i termini di un accordo non funzionano per te, apri le negoziazioni, da solo o attraverso un agente.
Ricorda, non hai pagato soldi. Puoi anche essere pagato in viaggio, pasti, soggiorni in hotel e merci. E, se hai il potere, puoi anche caricare i marchi per ognuno di loro come se fosse un post sponsorizzato. Inoltre, non sei limitato al tuo account Instagram. Puoi anche fare l’acquisizione di Instagram per i marchi sui loro feed di Instagram.

Oltre Instagram

Oltre a fare soldi sui tuoi post su Instagram, puoi anche usare Instagram per indirizzare le persone verso altre vie per guadagnare denaro. Ad esempio, se hai un lato di trambusto come un web designer o un decoratore di interni, puoi mettere in evidenza tale abilità tramite Instagram e aumentare il volume degli affari. Oppure puoi usare il tuo account Instagram per mostrare i prodotti che fai e indirizzare i tuoi follower al tuo sito di e-commerce. E se hai pagato annunci sul tuo blog personale, assicurati di menzionare il tuo blog nelle didascalie e nella biografia di Instagram.

Instarazzo miglior strumento di automazione 2019 per aumentare i follower di Instagram.

Come Fare Soldi su Instagram?

  1. Essere coerente

    È importante essere coerenti se vuoi fare soldi su Instagram. Intendiamo questo in alcuni sensi diversi. Innanzitutto, è una buona idea essere coerenti con la tonalità e la tematica. Alcune star di Instagram di successo arrivano al punto di utilizzare lo stesso filtro in tutti i loro post.

  2. Impegnarsi con i tuoi follower

    Impegnarsi con i tuoi follower vi aiuterà a crescere una base più grande e più fedele, che potrete poi utilizzare per iniziare a fare soldi su Instagram.

  3. Espandi i tuoi orizzonti

    Gli instagrammer di successo spesso hanno una presenza considerevole anche su altri social media. Mettere il tempo e gli sforzi per mantenere un blog personale e costruire il tuo seguito su Twitter può aiutarti a fare soldi su Instagram.

  4. Usa gli hashtags di destra

    Senza hashtag, è improbabile che tu guadagni follower tra le centinaia di milioni di estranei che costituiscono la base di utenti di Instagram. Se sei già famoso, le persone possono cercare il tuo nome.

  5. Richiedi di essere un Brand Ambassador

    Se hai, ad esempio, milioni di follower su Instagram, i marchi verranno da te. È quindi possibile caricare decine di migliaia di dollari per una singola immagine di marca. Ma mentre continui a costruire il tuo seguito, puoi fare l’equivalente di uno stage non retribuito.

  6. Non farlo da solo

    L’applicazione diretta ai singoli marchi non è l’unico modo per diventare un ambasciatore del marchio. Puoi anche unirti a una rete o utilizzare un’app o un sito che consenta ai brand di cercare i tuoi post e pagarti per le tue foto.Ad esempio, c’è Snapfluence. Snapfluence collega marchi e creatori di Instagram.

  7. Stabilisci le tue tariffe e aggiornale

    Una volta raggiunto il punto in cui i brand ti pagheranno per i post sponsorizzati, puoi impostare una tariffa o un intervallo di tariffe. Il numero di follower che devi qualificare per fare un post sponsorizzato dipende dalla marca.

Share :

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RELATED POSTS

Categories

Posts List

small_c_popup.png

Get The Latest Articles regarding Social Media in Your Email: